GIACOMO BRUNELLI

TELLING STORIES

Bologna, 7-8 MARZO, 2020

TELLING STORIES

“ Nei miei progetti, cerco di interpretare quello che abbiamo davanti agli occhi quotidianamente, e dar loro una nuova vita. Ho interpretato Londra, città in cui vivo, attraverso iparticolari della vita quotidiana, costruendole intorno un’atmosfera onirica e fuori dal tempo. Lo stesso ho fatto con il mio libro sugli animali, e ultimamente su New York. Mi piace raccontare il mistero che circonda le cose di tutti i giorni…

Scatto con una Miranda degli anni 60 (una volta appartenuta a mio padre) ed ho da sempre usato il bianco e nero come forma di espressione.

Sono un appassionato di stampa alla gelatina d’argento e forse è per questo che il colore mi interessa meno…

Trovo il bianco/nero elegante, diretto ed in linea con il tipo di emozioni che voglio trasmettere.

Il workshop si propone di sviluppare e approfondire la visione fotografica di ogni studente, guidandolo nella pratica della fotografia fine art e documentaristica.”

Durante i due giorni di workshop ci concentreremo sullo sviluppo di un progetto fotografico, dall’idea alla sua realizzazione in ogni aspetto, dall’editing alla pubblicazione, esplorando ogni personale approccio alla pratica.

PROGRAMMA 

7/8 Marzo

Presentazione lavoro Giacomo Brunelli (slideshow+books)

Visione Lavori studenti

Lettura Portfolio

Selezionare il lavoro

Costruire un portfolio

Trasformare un concetto in una storia fotografica

Pubblicare un libro fotografico

Come trovare un editore per il tuo progetto

Presentarsi a gallerie, riviste e case editrici

Instagram e Facebook

Vendere a gallerie e collezionisti

Mercato della fotografia

 

 

__________________________________

BIOGRAFIA

Giacomo Brunelli (Perugia, 1977), si laurea in Comunicazione nel 2002.

 Ha esposto alla The Photographers’Gallery, London (Uk), Barbican Centre (Uk), The New Art Gallery Walsall (Uk), BlueSky Gallery, Portland (Usa), StreetLevel Glasgow (Uk), Photofusion (Uk), Peter Fetterman (Santa Monica), Galerie Camera Obscura (Parigi), Robert Morat Galerie (Berlino), Galleria Belvedere (Milano), Triennial of Photography Hamburg (Germania), PhotoNoorderlicht Photofestival (Olanda), Delhi PhotoFestival (India), Format Festival, Derby (Uk), Fotofestiwal Lodz (Polonia), Athens Photo Festival (Grecia), Daegu PhotoBiennal (Corea del Sud), Angkor PhotoFestival (Cambogia).

I suoi lavori hanno vinto il Sony World Photography Award, il Gran Prix Lodz, Polonia. 

E’ stato pubblicato da BBC (Uk), The Telegraph (Uk), The Guardian (Uk).

Il suo lavoro e’ nella collezione del Museum of Fine Arts Houston (Usa), The New Art Gallery Walsall, Uk Kiyosato Museum of Photographic Arts (Japan) and Portland Art Museum (Usa).

“The Animals” (2008) and “Eternal London” (2014) sono stati pubblicati da Dewi Lewis Publishing e “Self Portraits” (2017) da Editions Bessard.

In 2012, e’ stato commissionato dalla The Photographers’Gallery per la serie  “Eternal London” e nel 2015 dalla Deicthorhallen e Triennial of Photography Hamburg per il suo nuovo progetto su Amburgo (Germania).

https://www.giacomobrunelli.com/

 INFO PRATICHE

DATA WORKSHOP 7-8 Marzo, 2020
DOVE BOLOGNA 
WORKSHOP FEE €  240